Logo sezione Servizi Servizi

Modulo comunicazione per l’esenzione IM.I.S., relativamente al debito d’imposta imputabile ai mesi da gennaio a giugno 2021, ai sensi di quanto disposto dall’art. 14-ter della L.P. 14/2014.

Scarica il file

ACCONTO IMIS 2021 SCADENZA VERSAMENTO

Il versamento dell’imposta dovuta per l’intero periodo d’imposta 2021, ai sensi dell’art. 3 della L.P. 17/05/2021 n. 7, si considera regolarmente effettuato se posto in essere entro il 16 dicembre 2021.

E’ comunque facoltà del contribuente pagare anche l’acconto; per l’emissione del relativo modello F24  è possibile contattare l’ufficio tributi tramite:

Imposta Immobiliare Semplice (IM.I.S.)

Il Consiglio Comunale con delibera n.5 del 23 marzo 2015 ha approvato il Regolamento Comunale per la disciplina dell’IMIS, che dall’anno 2015 va a sostituire l’IMU e la TASI.

Le aliquote e detrazioni per l'imposta per l'anno 2019 fissate con delibera di Consiglio comunale n. 36 dd. 27/12/2018 sono le seguenti:

TIPOLOGIA DI IMMOBILE

ALIQUOTA

DETRAZIONE D’IMPOSTA

DEDUZIONE D’IMPONIBILE

Abitazione principale per le sole categorie catastali A1, A8 ed A9, e relative pertinenze

0,35%

Euro 400,00

 

Abitazione principale per le categorie catastali diverse da A1, A8 ed A9, e relative pertinenze

0,00%

 

 

Fattispecie assimilate per legge (art. 5 comma 2 lettera b) della L.P. n. 14/2014) ad abitazione principale e relative pertinenze, per le categorie catastali diverse da A1, A8 ed A9

0,00%

 

 

Altri fabbricati ad uso abitativo

0,91%

 

 

Fabbricati iscritti nelle categorie catastali A10, C1, C3 e D2

0,55%

 

 

Fabbricati iscritti nella categoria catastale D1 con rendita inferiore o uguale ad € 75.000,00=

0,55%

 

 

Fabbricati iscritti nelle categorie catastali D7 e D8 con rendita inferiore o uguale ad € 50.000,00=

0,55%

 

 

Fabbricati destinati ad uso come “scuola paritaria”

0,00%

 

 

Fabbricati concessi in comodato gratuito a soggetti iscritti all’albo delle organizzazioni di volontariato o al registro delle associazioni di promozione sociale.

0,00%

 

 

Fabbricati iscritti nelle categorie catastali D3, D4, D6 e D9

0,79%

 

 

Fabbricati iscritti nella categoria catastale D1 con rendita superiore ad € 75.000,00=

0,79%

 

 

Fabbricati iscritti nelle categorie catastali D7 e D8 con rendita superiore ad € 50.000,00=

0,79%

 

 

Fabbricati strumentali all’attività agricola con rendita catastale uguale o inferiore ad € 25.000,00=

0,00%

 

 

Fabbricati strumentali all’attività agricola con rendita catastale superiore ad € 25.000,00=

0,1%

 

EURO 1.500,00

Aree edificabili, fattispecie assimilate e altri immobili non compresi nelle categorie precedenti

0,91%

 

 

L'IMIS andrà versata in acconto entro il 17 giugno 2019 e saldo entro il 16 dicembre 2019, oppure con unica soluzione entro il 17 giugno 2019, utilizzando il modello F24 che sarà inviato, già precompilato, a tutti i contribuenti.

Servizio on line per il cittadino

con il nuovo servizio online per il cittadino è possibile consultare la situazione IMIS dei propri immobili siti nel Comune di CANAL SAN BOVO.

Si accede dal seguente link: http://www.giscoservice.it/serviziOnline/_canalsanbovo/ con:

- codice utente che trovate sull'intestazione della comunicazione che viene inviata ogni anno entro maggio per l'acconto e novembre per il saldo

- password= numero codice fiscale.

 

Per chi vuole procedere autonomamente al calcolo dell'imposta il Consorzio dei Comuni Trentini offre all'utente un applicativo sul portale http://www.comunitrentini.it/Aree/Consulenza/Servizi-offerti/Tributi-e-tariffe/IM.I.S

  • Twitter feed loading...